Diveedi ti permette di condividere i costi dei tuoi servizi in abbonamento multi-account preferiti, rendendo automatica la divisione e la gestione delle spese tra te, i tuoi amici e famigliari, o altri utenti con i quali Diveedi ti mette in contatto. Tra i servizi disponibili su Diveedi trovi anche Spotify, Il servizio più noto nella categoria streaming audio, che offre musica di ogni genere e Podcast. In questo articolo troverai informazioni sul costo di Spotify con Diveedi e una piccola guida su come condividerlo.

Vuoi saperne di più sul servizio offerto da Diveedi? Leggi questo articolo di approfondimento. Scopri qui come condividere il tuo abbonamento come Admin. Se sei interessato alla condivisione di Netflix invece puoi leggere questo articolo. Se vuoi sapere come. condividere Disney Plus invece, puoi leggere la nostra guida sul servizio.

Quanti e quali abbonamenti mette a disposizione Spotify

Punto di forza di Spotify è sicuramente l’opportunità di poter usufruire del servizio anche in modalità gratuita. In questo caso si hanno a disposizione delle playlist di brani, divisi per genere o in raccolte, e Podcast. L’ascolto è però soggetto a delle limitazioni:

  • la riproduzione su mobile è prevista unicamente in modalità shuffle (diversamente dall’ascolto con Tablet o PC);
  • è permesso “skippare” i brani solo 6 volte ogni ora;
  • la qualità audio è di 160 kbps, la più bassa offerta dal servizio;
  • la riproduzione dei brani sarà alternata a degli spot pubblicitari;
  • non è possibile scaricare i brani per ascoltarli in modalità offline.

L’unico modo per dimenticare queste limitazioni ed usufruire liberamente di tutti i contenuti che ci offre Spotify, è sottoscrivere un abbonamento.

Gli abbonamenti a pagamento disponibili su Spotify sono quattro:

  • Individual a 9,99€ al mese utilizzabile su 1 solo account
  • Student a 4,99€ al mese utilizzabile su 1 solo account
  • Duo a 12,99€ al mese usufruibile su 2 account
  • Family a 15,99€ al mese per un massimo di 6 account

L’abbonamento Family è sicuramente il più conveniente se si considera la possibilità di usufruirne su 6 account. Tuttavia, non è scontato riuscire a trovare sei membri della propria famiglia per condividere il costo e gli account a disposizione. Ed è qui che arriva in aiuto Diveedi, che ti permette di condividere il tuo abbonamento. Con Diveedi metti a disposizione di altri utenti gli slot che non utilizzi o accedi al servizio ad un prezzo vantaggioso. Ma andiamo per ordine e percorriamo i passaggi necessari per condividere il tuo abbonamento Spotify.

Come condividere Spotify su Diveedi se si possiede già un abbonamento ed ammortizzarne il costo

Se sei già in possesso di un abbonamento Spotify ma non utilizzi tutti gli account che hai a disposizione, puoi condividere gli spot liberi con Diveedi e risparmiare. Per condividere il tuo abbonamento, una volta effettuato il log-in al sito di Diveedi, clicca su Servizi in alto a destra e seleziona Spotify tra i servizi audio disponibili. A questo punto seleziona Vendi.

Gli abbonamenti Spotify disponibili alla condivisione su Diveedi sono l’abbonamento Duo e l’abbonamento Family. Il primo è condivisibile unicamente creando un gruppo privato, il secondo invece, attraverso sia un gruppo privato che pubblico.

Una volta selezionato la tipologia di abbonamento in tuo possesso, dovrai definire le caratteristiche del gruppo che vuoi creare. La visibilità, scegliendo quando possibile se creare un gruppo pubblico o privato, il tipo di sottoscrizione e il numero di posti disponibili alla condivisione, cioè quelli che tu non utilizzi.

costo di spotify

Accettati termini e condizioni dovrai inserire il link di invito al tuo abbonamento Spotify e il tuo indirizzo. Per trovare il link di invito:

  • Vai alla tua pagina account;
  • Seleziona Spotify Premium Duo o Spotify Premium Family a sinistra;
  • Clicca su Aggiungi all’abbonamento Spotify;
  • Seleziona Invita ad aderire all’abbonamento Spotify;
  • Copia il link che ti appare e incollalo in LINK.

In INDIRIZZO invece inserisci l’indirizzo che hai inserito in riferimento al tuo abbonamento Premium.

costo di spotify 2

A questo punto il tuo gruppo risulterà completato e al suo interno potrai modificare il link di invito e l’indirizzo e controllare la quota a te spettante oltre che i partecipanti al tuo gruppo. Inoltre, attraverso il pulsante invita un amico potrai invitare chi vuoi ad entrare nel tuo gruppo.

costo di spotify 4

Ricorda di aggiornare il link di invito nelle credenziali ogni volta che un utente prende parte al tuo abbonamento Spotify.

Qual è il costo di Spotify con Diveedi e come ottenerlo

Se non possiedi un abbonamento Spotify, con Diveedi puoi ottenerlo a soli 3,66€.

Per entrare in un gruppo Spotify, una volta effettuato il log-in al sito di Diveedi, clicca su Servizi in alto a destra e seleziona Spotify tra i servizi audio disponibili. A questo punto seleziona Acquista. Scegli il tipo di sottoscrizione che ti interessa e il gruppo a cui vuoi partecipare. A questo punto ti basterà inserire i tuoi dati di fatturazione ed un metodo di pagamento, dal quale preleveremo l’importo indicato secondo la frequenza di rinnovo del servizio acquistato.

costo di spotify  3

Se le informazioni inserite sono corrette, cliccando su Completa ordine sarai a tutti gli effetti un membro del gruppo. All’interno del gruppo troverai le credenziali per accedere al servizio che hai acquistato. Per accedere a Spotify tramite un link di invito è necessario essere registrati a Spotify, anche semplicemente con account Free. Quindi, fai il Log-in con il tuo utente su Spotify e poi clicca sul link di invito che trovi nel tuo gruppo.

Se hai ancora qualche dubbio sul funzionamento di Diveedi, non trovi il servizio in abbonamento che desideri condividere o hai dei suggerimenti, non esitare a contattarci tramite la chat di assistenza sul nostro sito o attraverso le nostre pagine Instagram e Facebook